Boston, (Tmnews) - Strade e marciapiedi insanguinati: così si presenta l'ultimo tratto della maratona di Boston subito dopo l'esplosione di due ordigni che ha provocato la morte di tre persone e oltre 140 feriti. In queste immagini i primi soccorsi agli atleti a pochi passi dal traguardo, mentre bandiere americane e scarpette sporche di sangue raccontano il dolore di una nuova strage.