Roma, (askanews) - Passioni, desideri, amori. La ministra delle Riforme Maria Elena Boschi si racconta al settimanale "Chi", tirando il bilancio del primo anno di governo e rivelando di essere ancora single. Nella sua vita privata non è cambiato nulla da quando è entrata a far parte dell'esecutivo, dice, e il tempo libero è sempre meno.Tra i suoi amori c'è il ballo, che però non riesce a praticareper i pressanti impegni di governo e anche in discoteca riesce ad andare solo d'estate, al mare. Da ministra, spiega, con questi ritmi si mangia in modo disordinato, ho ripreso due chili, e per la palestra non c'è tempo. Ma Boschi non si lamenta. "Faccio un lavoro bello e appassionante, mentre molti miei coetanei sono costretti ad arrangiarsi con lavoretti precari o poco remunerati". Cosa le manca? "Una tranquilla passeggiata e andare al cinema ogni tanto", per il resto, aggiunge, non ha cambiato le abitudini casalinghe: stira, lava, pulisce la casa, fa la spesa.E sul ministro greco delle Finanze, Yanis Varoufakis, considerato il nuovo sex symbol della politica europea, dice: "Raggiungeremo la parità quando non sarà più importante per un politico come si veste o come è d'aspetto, a prescindere che sia uomo o donna". E comunque, aggiunge, "non è il mio tipo".