Roma (askanews) - Il governo ha posto la questione di fiducia sulla legge elettorale ed è subito scoppiata la bagarre. Lo ha annunciato, tra le proteste dell'opposizione, la ministra per i Rapporti con il Parlamento e per le Riforme, Maria Elena Boschi, in Aula alla Camera. A difenderla la presidente della Camera Laura Boldrini che ha richiamato all'ordine i deputati.