Tokyo (askanews) - Un'azione da meta sicura, peccato che l'avversario abbattuto sia solo un bambino. Il sindaco di Londra Boris Johnson in visita a Tokyo ha messo troppa foga in un'azione dimostrativa di rugby, travolgendo il ragazzino. Subito dopo si è scusato e si è assicurato che il bambino non si fosse fatto male.