Donetsk (askanews) - Queste carcasse annerite sono quanto rimane di una fermata degli autobus di Donetsk, città nelle mani dei filorussi colpita da una serie di attacchi di artiglieria. La città è stata vittima di bombardamenti che hanno ucciso almeno 8 persone, sei colpite nella stazione dei mezzi pubblici, altre due nei pressi di una fabbrica metallurgica. I testimoni hanno riferito che gli attacchi sono avvenuti nell'ora di punta quando c'era molta gente che stava andando a lavorare.Solo nelle ultime 24 ore nell'Est dell'Ucraina sono state uccise45 persone, fra cui 19 soldati ucraini; i feriti sono 78. Un bilancio che pesa ancor di più nel giorno del vertice di Minsk in cui Russia, Unione Europea e Ucraina dovranno cercare una soluzione alla crisi.(Immagini Afp)