Roma, (askanews) - Un violento nubifragio si è abbattuto su Roma causando vari allagamenti e disagi per il trasporto pubblico. Tombini quasi subito allagati nelle vie del centro della capitale e la stazione Colosseo presa d'assalto da centinaia di turisti alla ricerca di un riparo dalla pioggia.

In un treno della metro B, sulla tratta da Laurentina a Rebibbia, tra lo stupore dei passeggeri e dei turisti, l'acqua è penetrata nei vagoni, allagando alcune parti delle piattaforme.

La stazione San Giovanni della metro A è stata chiusa per "danni da maltempo", e ci sono stati diversi allagamenti in varie zone della città con relative ripercussioni sul traffico.