Ferrara (TMNews) - E' giusto che le istituzioni siano presenti a Lampedusa: così la presidente della Camera Laura Boldrini, da Ferrara, risponde indirettamente al leader della Lega Matteo Salvini che aveva accusato Boldrini e il presidente dell Europarlamento Martin Schulz di essere i veri responsabili dei migranti in mare. Quest emergenza, perché lì c è l'emergenza, in mare, deve essere europeizzata, ha detto Boldrini, all'indomani della visita a Lampedusa per l anniversario della tragedia del 3 ottobre. Le parole di Schulz ieri testimoniano qualcosa di importante, oggi abbiamo un nuovo alleato che è il presidente del Parlamento europeo che ha detto ch dobbiamo fare di più e che si impegnerà su questo, pur avendo un Parlamento molto difficile da gestire dove ci sono forze politiche che non ne vogliono sentir parlare . Quando le istituzioni europee sono con noi, noi non facciamo passerelle ha detto Boldrini, noi facciamo un atto di responsabilità verso le vittime perché i morti devono essere rispettati e verso i cittadini di una piccola isola di cinquemila abitanti che in questi anni ha svolto un ruolo essenziale. Non sarebbe stato peggio che le autorità non si fossero fatte vedere a Lampedusa? Non sarebbe stato questo un segnale terrificante di indifferenza? Era questo che volevano? Beh io questo non lo accetterò mai .