Milano (askanews) - "Milano, ancora una volta, è una città che dimostra di essere reattiva, capace di rimboccarsi le maniche e di dare le soluzioni alle questioni complicate". A Milano per visitare Expo, la presidente della Camera Laura Boldrini arriva in Stazione Centrale a Milano per portare il suo saluto e ringraziamento "ai milanesi, ai volontari, alle associazioni, al Comune e alle Istituzioni" che si stanno occupando delle centinaia di migranti in transito nella principale stazione del capoluogo lombardo."Vorrei dirvi che questa è una soluzione complicata, non un'emergenza - ha proseguito Boldrini - l'emergenza è dove c'è la guerra, dove c'è la violazione dei diritti umani, nei Paesi limitrofi dove arrivano milioni di rifugiati, nel Mar Mediterraneo dove dall'inizio dell'anno ad oggi sono morte più di 1.800 persone: quest'anno il nostro Paese ha accolto circa 58mila migranti, lo 0,1% della nostra popolazione".