Abuja, (TMNews) - Il gruppo islamista Boko Haram ha rapito altre 8 ragazze, tra i 12 e i 15 anni, in un villaggio del nord-est della Nigeria. Secondo alcune testimonianze dei locali, le ragazze sarebbero state portate via nella notte a bordo di camion."Passavano di casa in casa alla ricerca di ragazze (...) Hanno portato via con la forza otto ragazze tra i 12 e i 15 anni", ha dichiarato Abdullahi Sani, un abitante del villaggio di Warabe, nello stato di Borno, nord-est della Nigeria. Il rapimento delle ragazze è avvenuto la notte tra domenica e lunedì.Proprio ieri il leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, aveva rivendicato in un video il sequestro di oltre 200 studentesse avvenuto a metà aprile nel villaggio di Chibok, sempre in questa regione.