Bruxelles (askanews) - Bruxelles è stata teatro di una vasta operazione antiterrorismo: nella capitale blindata, e nella vicina Charleroi, le forze dell'ordine hanno eseguito oltre 20 raid alla ricerca di sospetti collegati alle stragi di Parigi del 13 novembre."In totale sono state arrestate 16 persone, sarà il giudice a decidere sulla loro possibile detenzione - ha spiegato Eric Van der Sypt, il procuratore federale - Salah Abdeslam non era fra le persone arrestate durante i blitz".Nella capitale le operazioni di polizia si sono concentrate nel quartiere di Molenbeek, decine anche le perquisizioni in cui non sono stati trovati esplosivi o armi. Uno dei sospetti ha tentato di fuggire a bordo di un'auto scagliandosi contro la polizia che ha aperto il fuoco."L'auto è poi riuscita a fuggire ma è stata intercettata poco dopo. A bordo c'era una persona ferita che è stata arrestata", ha raccontato il magistrato Thierry Werst.Intanto a Bruxelles l'allerta rimane massima e restano chiuse scuole e metropolitana.