Sassari (askanews) - Blitz contro al Qaida in Sardegna. La polizia di Sassari ha eseguito 18 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di appartenenti ad un organizzazione dedita ad attività criminali transazionali, che si ispirava alla rete terroristica di Bin Laden.Tra le persone arrestate ci sarebbero anche alcuni dei responsabili di numerosi atti di terrorismo e sabotaggio in Pakistan, compresa la strage nel mercato cittadino di Peshawar del 28 ottobre del2009, dove morirono più di cento persone. Inoltre, nell'ambito dell'indagine sono emerse intercettazioni dalle quali risulta che due membri dell organizzazione avrebbero fatto parte della rete di fiancheggiatori che in Pakistan proteggevano lo sceicco Osama Bin Laden.