San Pietroburgo (askanews) - Il presidente dimissionario della Fifa, Sepp Blatter e il numero uno della Uefa, Michel Platini si sono ritrovati uno accanto all'altro a San Pietroburgo, in Russia nel corso di un workshop in vista della Coppa del mondo di calcio del 2018.Dopo le dimissioni di Blatter, accusato di corruzione e travolto dal Fifagate ma, nonostante tutto, rieletto alla guida del Federazione del calcio mondiale, Platini ha deciso di candidarsi come suo successore alla guida della Fifa; le nuove elezioni si terranno a febbraio 2016.Platini ha preparato una lettera per presentersi ai presidenti federali chiedendo il voto in suo favore.(Immagini Afp)