Milano, (TMNews) - E' la bevanda preferita dagli appassionati di giardinaggio, 42 milioni di italiani, perchè è un prodotto naturale e compatibile con uno stile di vita green: la birra conta 35 milioni di affezionati in Italia, la consumano 3 amanti di gardening su 4. Sono i risultati di una ricerca Doxa-Assobirra, realizzata in occasione di Orticola 2013, la mostra-mercato a Milano simbolo delle ultime tendenze del life style green. Complice la crisi, spiega il presidente di Assobirra Alberto Frausin, si riscopre il piacere di mangiare in modo semplice. "E' un prodotto sano, a bassa gradazione alcolica, fresco, che si presta molto bene perchè ha mille sapori e profumi".23 milioni di italiani coltivano piante aromatiche nel giardino o nel balcone di casa, uno su 3 ha allestito un orto. Chi ama il giardinaggio apprezza e conosce di più la birra, soprattutto perchè ha 4 ingredienti semplici e naturali, acqua al 90%, cereali, lievito e luppolo, che le dà il gusto amaro. Birra e orto si incontrano in cucina: la blogger Lisa Casali nel libricino "Birra & Orto" propone 5 menù ecosostenibili, contro lo spreco: in alcuni piatti la bevanda diventa ingrediente. "La birra si abbina molto bene con tutte le verdure, soprattutto con i carciofi con cui c'è il matrimonio perfetto, ho trovato molto buono l'abbinamento con gli asparagi, con la zucca e persino con il finocchio, che è praticamente impossibile abbinare con il vino".La birra in un certo senso sta prendendo il posto di quello che era il vino fino a pochi anni fa: ma nessuna concorrenza, si bevono entrambi, in occasioni diverse, sempre con moderazione.