Roma, (askanews) - Premiato con un riconoscimento speciale, l'Excellence Award Moet and Chandon, al Festival di Locarno, l'attore americano Bill Pullman ha risposto con una battuta anche su Donald Trump.

Lui, che nel film di "Independence Day" ha interpretato il presidente degli Stati Uniti, e lo è tornato a interpretare nel sequel quest'anno, quando nell'incontro con il pubblico gli è stato chiesto, ricordando alcuni registi con cui aveva lavorato in passato, in quale film vedrebbe bene Trump, candidato repubblicano alla presidenza, ha risposto così.

"Io credo che mi piacerebbe vederlo in un film di Mel Brooks, ma ho paura che si tratti di un film di David Lynch".