Roma (TMNews) - Un accordo tra Pd e moderati dopo il voto non è affatto da escludere, compreso Monti. Lo ha detto il segretario democratico Pier Luigi Bersani a 'Otto e mezzo' su La7. Non accetto, ha però aggiunto, le accuse di conservatorismo mosse al Pd dal premier uscente.