Roma (TMNews) - "No a discorsi a tavolino su alleanze vediamo quel che c'è da fare e ciascuno si prenda le sue responsabilità davanti al Parlamento e al Paese". Lo ha detto Pier Luigi Bersani commentando il risultato del centrosinistra alle elezioni. Il segretario del Pd ha poi elencato il programma che il partito ha intenzione di mettere in atto: riforma delle istituzioni, della politica, della moralità pubblica o privata, difesa dei ceti più deboli e impegno per una nuova politica europea del lavoro.