Milano (TMNews) - Pier Luigi Bersani esclude "assolutamente" un nuovo governo di unità nazionale dopo il voto. Parlando al Tg di La7, il leader Pd ha detto: "L'arrabbiatura di metà di 'sto paese la conosco e la condivido, sono arrabbiato anche io, ci vuole una linea di cambiamento all'altezza delgoverno".