Roma (TMNews) - Silvio Berlusconi torna ad attaccare il Pd con lo spauracchio del comunismo. "Ci sono più vecchi iscritti a quel partito oggi rispetto al 1994" - ha detto il Cavaliere durante una manifestazione elettorale.