I giudici della Corte sono chiamati a pronunciarsi sul ricorso contro la legge Severino che impedisce la candidabilità del Cavaliere. Ma la sentenza arriverà tra qualche mese