Milano, (TMNews) - "Nei prossimi giorni dovremo riflettere sugli scenari politici e sulle proposte per il futuro del Paese: nessuna forza politica responsabile può ignorare il valore della governabilità". Lo afferma Silvio Berlusconi in un videomessaggio. "Solo dopo che dal 15 marzo in poi saranno insediati i gruppi parlamentari e scelti i presidenti delle Camere, il Presidente della Repubblica può avviare le consultazioni per la formazione del nuovo governo. Se un messaggio di stabilità non verrà lanciato prima rischiamo di pagare un prezzo troppo alto". Per Berlusconi "spetta alle forze politiche il compito di cominciare a dipanare la matassa della legislatura non ancora iniziata. Non si deve partire dalle alleanze ma dalle cose: riduzione delle spese, riduzione della pressione fiscale, conti in ordine per restare in Europa a testa alta e riforme istituzionali per rendere l'Italia una democrazia moderna".