Roma, 7 mag. (TMNews) - Se Marina Berlusconi decidesse di"scendere in campo per rispondere agli attacchi subiti da suopadre, io sarò il primo a dirle che non deve farlo". Lo diceSilvio Berlusconi rispondendo a una domanda durante unaconferenza stampa nella sede del partito.L'ex premier ribadisce gli elogi verso sua figlia. "Marina -sottolinea - ha un'energia straordinaria e lo si vede come guidale aziende ma io da padre non vedo come una cosa positival'ingresso in questa politica".