Milano, (TMNews) - "Noi saremo in piazza il prossimo 23marzo perché c'è una parte della magistratura che usa lagiustizia per combattere ed eliminare gli avversari politici chenon si riescono ad eliminare con il sistema democratico delleelezioni". E' quanto ha annunciato Silvio Berlusconi lasciandol'aula del processo Mediaset al Tribunale di Milano.