Milano, (TmNews) - "Temiamo molto l'avvento del Pd al governo del paese per l'eredità di invidia che si porta dietro". L'ex premier Silvio berlusconi attacca cosìil Partito democratico nel corso della trasmissione Otto e mezzo. Berlusconi ha ribadito che la sua coalizione è in capo per vincere alle elezioni del 24 febbraio 2013 e che l'avversario da battere è per lui il leader del centro sinistra Pierluigi Bersani.