Genova, (TMNews) - Decine di migliaia di persone, circa 40 mila, hanno sfidato il freddo e un vento gelido a Genova per il terzo Vaffa Day. Dal palco Beppe Grillo ha preso di mira Giorgio Napolitano, gridando all'impeachment. "Se ne deve andare" ha urlato il leader del Movimento 5 stelle. Poi ha attaccato i politici, i partiti e i luoghi del potere. "Noi come M5S - ha detto Grillo - siamo dentro il parlamento e abbiamo disintegrato quella finta sacralità del parlamento, di gente nominata, di P2, di massoni". "Dobbiamo fare pulizia - ha continuato Grillo - dobbiamo fare sgomberare le macerie di questi partiti che non ci sono più e a cui noi daremo l'estrema unzione".Grillo poi ha presentato un programma in sette punti per vincere le europee e ha invitato sul palco alcuni esponenti di Occupy Wall Street e il premio Nobel per la letteratura Dario Fo.