Roma, (TMNews) - "Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l'età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino". Papa Benedetto XVI, con queste parole, ha annunciato che lascerà l'incarico il 28 febbraio. Annuncio proclamato, in latino, ai cardinali durante il Concistoro ordinario pubblico per la canonizzazione di alcuni Beati.