Chiavari (askanews) - "Un po' tutti gli esperti del settore dicono che non è sufficiente fare prevenzione come dimostrano gli ultimi attacchi ma è assolutamente indispensabile investire in un'azione continua di monitoraggio che non è solo basato sull'osservazione degli eventi. Bisogna anche cercare di fare un'azione di intelligence e su questo occorre fare molto sistema e investire molto". Lo ha dichiarato ad Askanews Fabio Battelli, direttore Security Services di Deloitte, durante la quinta edizione del Cyber Defence Symposium di Chiavari.