Donetsk (TMNews) - A Donetsk filorussi e governo ucraino combattono per la conquista dell'aeroporto internazionale, punto strategico per il controllo della città nelle mani dei separatisti. Proprio questi ultimi hanno attaccato la struttura prendendone il controllo: tutti i terminal sono stati evacuati, chiusi i voli annullati. Dopo è cominciata la battaglia con le forze del governo ucraino intervenute per riprendere il controllo, inviando aerei ed elicotteri da combattimento. Forti esplosioni e spari sono stati sentiti anche a lunga a distanza, così come sono state avvistate le alte colonne di fumo. La battaglia si è poi allargata anche ad altre zone della città, compresa la stazione ferroviaria e ha coinvolto anche alcuni civili. Il sindaco della città ha invitato la popolazione a non uscire di casa. (Immagini Afp)