Roma (askanews) - Cantanti contro star del cinema: si presenta così quest'anno la partita del cuore. La nazionale cantanti nacque 35 anni fa per iniziativa di Mogol e da 25 anni scende in campo per beneficenza: questa volta se la vedrà con "Cinema stars" come Luca Zingaretti, Edoardo Leo, Valerio Mastandrea, Adriano Giannini, Matteo Garrone, Alessandro Borghi, allenati da Marco Tardelli.

Fabrizio Frizzi condurrà la diretta su Rai1 e la telecronaca sarà affidata a Bruno Pizzul e Luca Barbarossa, presidente dell'associazione nazionale cantanti.

IN 00.22 out 00.33

"Fabrizio l'ha vissuta in vari ruoli la partita del cuore e ha anche giocato una volta.."

"Due minuti nel 2013 a Firenze... Una discesa in campo che è rimasta nella storia".

IN 01.07 Out 01.28

"Ovviamente lui avrà tutto un repertorio di storie, aneddoti, che raccontano la storia della nazionale cantanti, suoi amici con i quali ha condiviso tutte queste straordinarie avventure, che ricordiamolo, hanno consentito di raccogliere fondi per 90 milioni di euro".

Tra sms e biglietti venduti lo scorso anno a Torino sono stati incassati 2 milioni e 120mila euro.

IN 03.56 out 04.10

"Gli eroi veri sono quelli sugli spalti, sono quelli che mandano l'sms al 45502. Devo dire che in questi anni non ci hanno mai traditi, e la cosa è reciproca. Anche noi cerchiamo di meritare la loro fiducia.

IN 04.36 out 04.43

Poi vuoi mettere la soddisfazione di comprare una bibita da Flavio Insinna, che farà il bibitario allo stadio."...."Bravo. E quando ti ricapita?".