Città del Vaticano (TMNews) - Una stretta di mano con il prefetto della Casa Pontificia, monsignor Georg Gaenswein, e un saluto ai Gentiluomini di Sua Santità. Il presidente Barack Obama, completo blu elegante, è arrivato in Vaticano, ha salutato il segretario del Papa emerito Joseph Ratzinger sul Cortile San Damaso ed è poi salito alla Terza Loggia del Palazzo Apostolico per l'incontro privato con il Papa.Un corteo di sei auto, compreso il suv blindato di Obama, ha accompagnato il presidente americano all'interno della Città del Vaticano.