Roma, (askanews) - Banchina strapiena sulla linea regionale Roma-Civitacastellana-Viterbo, spesso chiamata Roma-Viterbo o Roma Nord. Utenti che devono salire e treni stracolmi di utenti che devono scendere. Una scena più o meno consueta a Piazzale Flaminio, anche se l'arrivo di due treni in contemporanea crea maggiori disagi.Un pendolare ha ripreso la scena con lo smartphone postando il video in rete e chiedendo ad Atac, Comune di Roma, Regione Lazio, e ai sindaci dei paesi che la linea attraversa, di mostrare atti concreti per migliorare il trasporto pubblico locale in vista della riapertura delle scuole e a pochi mesi dall'inizio del Giubileo.