Questa è la volta della Cina, Paese tra i fondatori dell'organismo multilaterale più importante per la ripresa dell'economia mondiale