Avellino (TMNews) - Il giorno dopo il drammatico incidente che ha coinvolto un autobus turistico in Irpinia, nel quale hanno perso al vita 39 persone, sul luogo dell'incidente, ai piedi di un viadotto della A16, restano i segni della tragedia.Il guardrail divelto sul cavalcavia è l'immagine forse più inquietante, ma anche le lamiere e i rottami dell'autobus rimandano alla paura che devono avere vissuto i passeggeri del veicolo.Nell'attesa che si chiariscano le cause dell'incidente, resta il dolore per le vittime e la speranza che i feriti possano cavarsela.