Roma, (askanews) - La leader tedesca, prima donna cancelliera nella storia tedesca, è una persona molto "sobria" e di lei non si scopriranno mai scandali di alcun tipo: ad affermarlo è Michael Braun, autore del libro "Mutti: Angela Merkel spiegata agli italiani" (Laterza)."Lei a mio avviso non è nè nemica, nè amica in termini sentimentali. E' una persona molto sobria, intanto è un servitore dello Stato, non si scopriranno mai scandali nè privati, nè su soldi pubblici, se vogliamo è un politico modello, un politico che calcola molto precisamente in base ai suoi canoni, che prevedono in primis davvero il consenso in Germania e gli interessi della Germania". "Un personaggio - conclude il politologo e giornalista tedesco intervistato nello studio di askanews - che per gli italiani può tornare scomodo quando gli interessi dei rispettivi paesi si scontrano in Europa".