Sidney (askanews) - Terzo giorno di tempeste violentissime nella regione di Sidney, capitale del Nuovo Galles del Sud, in Australia. Tre persone sono morte nella più popolosa città del paese devastata dal maltempo, centinaia gli alberi abbattuti mentre si contano a migliaia le case senza energia elettrica. Bloccate anche tutte le attività commerciali nel porto di Sidney.