Brisbane (TMNews) - L'emergenza alluvioni sta per rientrare, ma nello Stato australiano del Queensland è il momento di fare una prima valutazione dei danni. Nella città di North Bundaberg, cui si riferiscono le immagini aeree, la situazione è gravissima: le barche sono state trasportate sulla terra ferma, gli edifici sono in molti casi distrutti, ma i danni più impressionanti sono quelli alle strade, nelle quali in più occasioni si sono aperte spaventose voragini. Migliaia di persone sono state evacuate dai soccorritori, e in molti casi per portare in salvo la popolazione si sono usati gli elicotteri. Anche l'esercito è stato mobilitato con mezzi anfibi in grado di affrontare l'enorme massa delle acque, e forse anche perché lo scenario del day after australiano ha qualcosa che ricorda i danni della guerra.