New York, (TMNews) - Tragedia aerea sfiorata a New York, dove un Boeing 737 della Southwest Airlines, proveniente da Nashville, Tennessee, e diretto a New York, ha avuto un problema a un carrello in fase di atterraggio all'aeroporto La Guardia. Dieci passeggeri dei 150 a bordo sono rimasti feriti, nessuno in modo grave."Il carrello era fuori ma non funzionava, qualcosa è andato storto. Ho visto delle scintille e del fumo. Mi sono spaventata" racconta una testimone.Il velivolo è rimasto integro anche se appoggiato col 'muso' sulla pista, i passeggeri sono stati fatti scendere con gli scivoli e portati in salvo dai mezzi dei soccorsi."Il momento peggiore è stato quando l'aereo si è fermato ma le porte non si sono aperte. Nell'abitacolo è iniziato a entrare il fumo. Ci sono stati attimi di panico, abbiamo avuto molta paura, ma poi è andato tutto bene" dice un passeggero. L'aeroporto è rimasto temporaneamente chiuso dopo l'incidente.