Kuwait City 26 giu. (askanews) - E' di almeno 13 morti il bilancio delle vittime dell'attentato contro la moschea sciita di al-Imam al-Sadeq, a Kuwait City: lo hanno reso noto i servizi di soccorso mentre l'attacco è stato rivendicato dalle milizie jihadiste sunnite dello Stato Islamico (Isis). Nelle immagini la distruzione del luogo di culto.