Gerusalemme, (askanews) - L'attentato di Gerusalemme ripreso da una videocamera di sorveglianza: l'automobile di un palestinese mercoledì ha travolto i pedoni sulla strada uccidendo una guardia di frontiera e ferendo altre nove persone. E' il secondo attentato di questo tipo in una settimana. Le immagini sono state diffuse dall'azienda di trasporti di Gerusalemme. Al volante c'era Ibrahuim al-Akari, un palestinese del campo profughi di Shuafat a Gerusalemme est. Dopo aver investito i pedoni è uscito dall'auto e ha attaccato delle persone con una spranga di ferro; poi è stato ucciso dalla polizia.(immagini AFP)