Parigi (askanews) - Una strage nel cuore di Parigi: almeno un centinaio di persone sono state trovate morte dalle forze di sicurezza all'interno della sala da concerto Bataclan, a conclusione del blitz della polizia. Si aggiungono agli oltre ai 41 morti negli altri assalti in vari punti di Parigi.Nel teatro almeno tre terroristi hanno sparato ripetutamente sulla folla prima di prendere in ostaggio decine di persone. Verso l'una del mattino, un blitz delle teste di cuoio ha messo fine all'assedio.In sala c'erano circa 1.500 persone che assistevano a un concerto rock Metal. I tre terroristi sono stati uccisi nel blitz.Un giovane Benjamin Cazenoves che assisteva al concerto ha scritto prima un messaggio su facebook in cui chiedeva aiuto: Sono al primo piano ci sono feriti gravi, ci stanno ammazzando uno a uno. Poi un secondo messaggio per dire che era sopravvissuto alla strage.Sul luogo si è recato anche il presidente della Repubblica, Francois Hollande.