Palermo, (TMNews) - "Trovo terrificante il fatto che una donna possa far riferimento allo stupro come un'azione punitiva verso un'altra donna di cui non condivide le idee politiche. E' qualcosa di inaccettabile". Il presidente della Camera, Laura Boldrini, da Palermo commenta il messaggio contro il ministro Kyenge pubblicato su Facebook dalla leghista padovana Dolores Valandro: l'occasione è la cerimonia per ricordare le vittime della strage di Ustica, che si è tenuta a Palazzo dei Normanni."Ho espresso tutta la mia solidarietà alla ministra Kyenge che io conosco da molto tempo e con la quale ho condiviso molte battaglie civili sul tema d'immigrazione e di asilo. Penso non sia tollerabile in uno stato democratico una scivolata di questo genere. In un momento in cui nel nostro Paese ci sono tensioni di vario genere, chi ha un ruolo pubblico e politico deve fare di tutto per abbassare questa tensione non per alimentarla". Il ministro condanna duramente anche le modalità dell'accaduto e il riferimento alla violenza sessuale come strumento di confronto politico.