Bruxelles (askanews) - Salah Abdeslam sarà presto estradato. "Salah Abdeslam mi ha detto che accetta il trasferimento al più presto possibile in Francia" lo ha dichiarato il suo avvocato Sven Mary che lo ha rappresentato davanti al giudice a Bruxelles.Il superstite delle stragi di Parigi arrestato la settimana scorsa nella capitale del Belgio, era atteso per la prima udienza di convalida dell'arresto, ma secondo i media assembrati davanti al tribunale si presentato soltanto il legale. Secondo quanto riferito dall'avvocato Salah "non era al corrente" degli attentati di martedì a Bruxelles.Dopo l'arresto di Abdeslam avvenuto venerdì dopo una latitanza di 127 giorni, il suo avvocato Sven Mary aveva sostenuto che il jihadista stava cooperando e che la sua collaborazione vale quanto l'oro, ma da più parti questa affermazione è stata messa in discussione.(immagini afp)