Genova (Askanews) - "Quello di ieri è stato un episodio molto triste che fa anche molto turbare. Non credo che sia un segnale di cambio di passo da parte del governo, ci mancherebbe altro. Credo invece che in un po di confusione qualcuno abbia ecceduto. Non abbiamo bisogno di eccessi". Così il segretario della Cisl, Anna Maria Furlan, ha commentato questa mattina a Genova le cariche della polizia contro i lavoratori della Ast di Terni.