Roma (Askanews) - "E' lontana anni luce da noi l'idea di manganellare gli operai, così come penso sia lontana dagli operai la volontà di scaricare tensioni occupazionali sulla polizia". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, nell'informativa in aula al Senato sugli incidenti avvenuti ieri a Roma durante manifestazione degli operai Ast di Terni. La politica, ha aggiunto, "faccia uno sforzo di coesione evitando di cavalcare il disagio occupazionale, strategia che può dare dei frutti immediati ma sarebbero avvelenati"