Milano (TMNews) - Battuta di Matteo Renzi sulla "colazione di lavoro" tra il presidente russo Putin e quello ucraino, Poroshenko al vertice euro-asiatico di Milano in cui si è discusso della crisi in Ucraina."È stata una colazione senza colazione - ha detto - perché nessuno ha bevuto caffé italiano, nessuno ha lasciato la sedia per scambiare latte, the o caffé ma è un segnale di quanto la discussione sulla pace in Ucraina fosse necessaria. La mia speranza è che nelle prossima ore faremo dei passi avanti e ora dopo questo incontro a Milano io sono più positivo e spero che potremo lavorare insieme molto duramente".