Rho (askanews) - Da Pellizza da Volpedo a Fausto Coppi passando attraverso le specificità e le eccellenze di un territorio. E' il ricco programma che Artinfiera ha portato a Cascina Triulza, il padiglione della società civile ad Expo 2015 come spiega Marina Candia di Artinfiera: "Artinfiera presenta a Cascina Triulza un territorio e le esperienze migliori di questo territorio, dal progetto 'Arte in borgo', alle produzioni sostenibili fino alle eccellenze agroalimentari".A Cascina Triulza, all'interno dello spazio espositivo, l'artista Piero Mega ha creato un'installazione che ripercorre gli antichi mestieri, le foto d'epoca del territorio, i luoghi ricchi di storia e i personaggi legati al Tortonese: "E' un lavoro sulla memoria, raccontato dagli oggetti e dalle quasi 600 fotografie che ripercorrono la storia di un territorio con le persone che l'hanno vissuto nel corso dei secoli: a partire dai personaggi famosi e dalle figure salienti che rappresentano la storia di questi luoghi, Tortona e il Tortonese, figure come Fausto Coppi, Pellizza Da Volpedo, Don Luigi Orione e altre persone che hanno dato lustro al territorio".E' questo il viaggio nella memoria che Artinfiera, l'associazione che unisce artisti, artigiani e musicisti, ha portato ad Expo come conclude l'assessore alla Cultura del Comune di Tortona Marcella Graziano: "Un salto indietro nella memoria attraverso le fotografie, ma soprattutto attraverso i volti e i prodotti che hanno una storia millenaria".