Roma, (askanews) - Torna il Grande Fratello, per la prima volta in edizione vip. Dal 19 settembre per 8 lunedì sera su Canale 5 riapre la porta della casa più spiata d'Italia. Ma a mettersi a nudo davanti alle telecamere 24 ore su 24 ci saranno personaggi famosi.

Prove da superare, convivenza forzata per sette settimane e un montepremi da 100mila euro, la metà andrà in beneficenza. Una sola enorme camera da letto, naturalemte un bagno, un salotto e una cucina. La location è abbastanza simile a quella dell'edizione classica. Ma l'attesa è per le liti, gli amori che potranno nascere e per come reagiranno i vip: saranno se stessi o fingeranno? A condurre, affiancata da Alfonso Signorini, debutta al Gf Ilary Blasi, che si è detta emozionata ma felice della nuova avventura.

"L'inaspettato è quello che mi incuriosisce, il fatto che sia tutto live, quello che succede io lo scoprirò con voi, come lo vederete voi".

Avrebbe forse fatto anche la concorrente.

"Assolutamente sì, l'ho sempre dichiarato, da fan del Gf ho sempre detto che avrei partecipato ai provini e lo ribadisco".

"Mi incuriosisce l'idea di stare in una casa e convivere, sono una abbastanza malleabile".

Otto le concorrenti famose: l'agguerritissima Valeria Marini, Pamela Prati, Eleonoire Casalegno, Laura Freddi, Alessia Macari, la "ciociara" di "Avanti un altro", Mariana Rodriguez modella venezuelana che gioca sul cognome famoso, e due che contano per una: Antonella Mosetti e Asia Nuccetelli, madre e figlia, la prima famosa per aver partecipato a diversi programmi tv. Sei gli uomini: Stefano Bettarini, l'attore Gabriele Rossi, Bosco Cobos spagnolo emerso all'"Isola dei famosi", il pugile Clemente Russo, reduce dalla sconfitta ai quarti a Rio, Costantino, l'antesignano dei tronisti tv e Andrea Damante, il tronista di oggi.

Alfonso Signorini:

"Mi sarebbe piaciuto vedere uno Sgarbi, o uno scrittore, però dobbiamo anche capire che i cosiddetti intellettuali mantengono una certa spocchia nei confronti di un programma come questo, pensano di sporcarsi le mani".

Il format vip, considerato uno spin-off del reality, esiste da tempo in altri paesi, l'Olanda è stata la prima nel 2000, in Gran Bretagna è un must e anche in Italia lo si voleva sperimentare, restando però, assicurano da Endemol e Mediaset, con l'edizione classica, che tornerà sempre con Alessia Marcuzzi.