Roma, (askanews) - Numerosi arresti e perquisizioni in Lombardia. Il blitz dei carabinieri del comando provinciale di Milano ha portato a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 9 persone e 22 decreti di perquisizione. Sgominata una struttura criminale organizzata, gravitante nell'ambito di una cosca di 'ndrangheta della Brianza, con base nella province di Milano, Como e Monza e Brianza.Il gruppo è accusato di traffico di sostanze stupefacenti, porto e detenzione di armi comuni da sparo, tentato omicidio e lesioni personali aggravate.L'indagine dei carabinieri è coordinata dalla Procura di Milano e i provvedimenti sono stati disposti dal gip del tribunale del capoluogo lombardo.