Ripreso da telecamere, correggeva a penna ricevute