Milano, 18 gen. (TMNews) - Una serie di domande dirette che pretendono solo un sì o un no per risposta, come durante un processo; mostrano in tv l'ammissione di colpa da parte dell'ex astro del ciclismo Lance Armstrong. "Risponda sì o no: ha mai preso sostanze vietate per incrementare i suoi risultati sportivi?" Incalza Oprah Winfrey. E ancora: "Risponda sì o no, una di queste era l'Epo?". Senza appello le risposte dell'ex campione.Ecco i momenti più salienti dell'intervista realizzata dalla anchorwoman statunitense e andata in onda sul suo canale Own.Alla domanda come mai abbia deciso ora di ammettere le sue colpe, Armstrong ha avuto difficoltà a spiegarsi: "Ho vissuto questa situazione come una grande bugia, che ho ripetuto troppe volte".Infine, forse in un estremo tentativo di recuperare sull'immagine di antipatico arrogante che gli è piombata addosso ha ammesso di meritare le critiche del pubblico. "Lo merito - ha detto - Superi un grave malattia, vinci il giro di Francia sette volte, hai un matrimonio felice, dei bambini... È una storia perfetta...ma non è vera".