Il c.t. argentino preferisce non parlare del giocatore bianconero